Ora sei nell'Archivio di Larkie



Cerca nell'Archivio

Vai all'archivio completo di Larkie (dal 1999 ad oggi)
oppure consulta gli
Articoli più recenti
N.B. - Altre schede stanno arrivando... tornate spesso nell'archivio, mi raccomando! ;@)
 
Schedina botanica del Lisianthus, o Eustoma (28-6-2000)


Parole chiave: Lisianthus russellianus; Eustoma grandiflorum; Lisianto; Piante in casa


Domanda: Caro Larkie,
mi hanno regalato un mazzo di fiori molto belli, denominati "Lysianto" o "Eustoma" che non trovo da nessuna parte.
Mi sono anche resa conto del fatto che i miei testi sono ormai molto vecchi e non vi trovo alcune piante che sono diventate "comuni" nell'ultimo decennio.
Sai indicarmi un testo enciclopedico moderno, dove io possa trovare non solo le descrizioni ma anche le norme di cultura?
Grazie e complimenti per la News letter, sempre utile e interessante.
Enrica W. - Milano

Risposta:Cara bentornata Pasionaria! Cominciavi a mancarmi...
Ti rispondo un po' in fretta, perché sono stato una misera 7mana al mare ed ora mi trovo con una trentina di richieste cui rispondere.
Personalmente non conosco il Lisianthus; posso però trascriverti ciò che ne dice Orietta Sala nella "Garzantina dei Fiori e del Giardino" di Ippolito Pizzetti. Testo che ti consiglio caldamente per la sua simpatia, per la completezza delle informazioni e per la precisione tecnica. (1998 - . 70.000 circa).

LISIANTHUS
Famiglia: Gentianaceae. Perenni coltivate come biennali.
Fioritura: estate. Altezza: cm. 45. Esposizione: sole, mezz'ombra.
Propagazione: seme, divisione. Cultura: non facile.
Genere di 2 specie, originarie del Texas. In cultura solo L. russellianus (sin. Eustoma grandiflorum), adatto a verande o interni e al giardino, ma non in piena terra. Vuole annaffiature moderate ma frequenti e terreno leggero a base di sabbia e torba. Di recente ha avuto successo come fiore reciso, specie per addobbi cerimoniali. Sono preferibili le varietà compatte, a foglie glauche, cerose, e vistose corolle campanulate, di lunghissima durata, a fiori semplici o doppi: crema, blu, malva porpora, bianco.
Ed ora che ho così pirateggiato parole non mie posso, soddisfatto, chiudere e salutarti.
A presto...
Larkie



| Home | Curriculum | Appuntamenti | Consulenza | Archivio | Libro degli Ospiti | Banca del Seme | Link |

Speciali: Giardini Letterari

Scrivi a Larkie

Made with Macintosh


Copyright © 1999-2003 - Progetto e testi di Mario Cacciari

Bravenet.com